In cerca di Transwonderland” di Noo Saro-Wiwa vince il Premio per la Letteratura di Viaggio L’albatros – Città di Palestrina 2016.

La diciannovesima edizione del Festival per la Letteratura di Viaggio L’Albatros – Città di Palestrina è stata vinta da Noo Saro-Wiwa che con il suo libro “In cerca di Transwonderland” è stata premiata Sabato 25 giugno 2016, nel meraviglioso Complesso degli Edifici del Foro di Praeneste a Palestrina, dalla Giuria Ufficiale presieduta da Luigi Nacci e composta da Simona Baldanzi, Paola De Angelis, Gianfranco Franchi e Emiliano Sbaraglia.

La scrittrice Elena Sacco è stata invece nominata vincitrice dalla giuria degli studenti grazie al suo libro “Siamo Liberi” di Edizioni Chiarelettere.

Durante la serata di premiazione è intervenuto anche Nicola Lagioia vincitore del Premio Strega 2015 e ospite d’onore.

Dal 1998 il Comune di Palestrina e l’associazione culturale “Lupus in Fabula”, indicono il Premio per la letteratura di viaggio “l’albatros Città di Palestrina” assegnato ad opere di letteratura di viaggio contemporanea. Durante tutta la durata del festival sono promossi incontri, spettacoli, reading letterari all’interno della Città di Palestrina, ricca di un importante patrimonio storico e archeologico.

Promuovere il Premio per la letteratura di viaggio l’albatros – Città di Palestrina, manifestazione sinonimo di cultura e di sperimentazione che celebra ogni tipo di forma d’arte sul tema del viaggio, è un modo per VIVIgas di diffondere “l’energia per la mente” ed essere vicino al territorio.